Calendario

sabato
28
28/03/20
L M M G V S D
24 25 26 27 28 29 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
Non ci sono eventi per questo giorno.
Durata Titolo Tipo  
Non ci sono eventi per questo giorno.
Visualizzati 0 risultati.

Blog

« Indietro

Isola di Phu Quoc

Questo paradiso pacifico tropicale si è trovato nelle acque turchesi del Golfo di Tailandia con una superficie complessiva di circa 580km2, vicino alle città principali dell’Asia quali Singapore, Bangkok, Hong Kong e Kuala Lumper, 50km dal continente vietnamita e 50 minuti sull’aereo dal Ho Chi Minh città dove i turisti possono ottenere visto Vietnam all'arrivo online.
In un giorno, visitatori possono scoprire della cultura Vietnamita andando al mercato locale in mattino, rilassandosi sulla spiaggia remota e favolosa in pomeriggio, gustando una cena deliziosa e bevande in un ristorante e divertendosi in vari resort - hotel a isola di Phu Quoc. Aperto tutto dell’anno con l’alta stagione va da Novembre a Marzo, Phu Quoc registra sempre la prima scelta nei viaggio Vietnam in questo periodo grazie alle spiagge meravigliose, intatto all’ambiente naturale, armosfera rilassante, gente amichevole, fantastiche immersioni con autorespiratore e snorkerling.
La maggior parte dell’isola Phu Quoc è didicata al Parco Nazionale che offre ai turisti delle esperienze indimenticalibi con un sacco di attività  interessanti e luoghi da visitare. Sebbene Phu Quoc sia ancora sconosciuta diffusamente piano piano diventa la prima destinazione per chi la conosce e la ama I soggiorni balneari in Vietnam.
Qualsiasi turista che una volta ha visitato il Vietnam nota sempre una cosa: la cucina stradale in Vietnam è molto sviluppato: si può mangiare dappertutto: in ogni via, ogni angolo, sulle marciapiedi, anche sulle strade con centinaie dei piatti abbondantissimi. Strana cosa è che quei piatti, non si sente più buono quando si mangia nelle grandi ristoranti, forse perche’ l’aria nel ristorante è troppo chiuso invece nelle trattorie per la strada l’aria è più socievole, scomodo qualche volta, ma si può godere lo caos delle strade piacevolemente.

I cibi che sono venduti per la strada sono anche molto varie: dalle cose da portare via alle cose che si devono mangiare seduti. L’orario d’aperto di quelle trattorie può esser da presto mattinata fino molto tardi mezzanotte. Quindi practicamente, in Vietnam si può mangiare qualsiasi tempo o luogo. La gente può mangiare, chiacchierare tra di loro, o con la venditore come gli amici. Qualche “trattoria per la strada” è diventata un’abitudine indispensabile per molti Hanoi-ani. Ogni giorno, gli venditori ambulanti vanno la stessa strada per incontrare gli stessi mangiatori – e la loro relazione diventa amicizia più che relazione tra venditore – compratore. E come un’abitudine, gli abitanti di Hanoi mangiano da solo quel venditore, solo quel trattoria per anni…
Un uomo venditore ambulante di Nộm – un piatto miscela tra vari tipi di verdura e carne con salsa di pesce. Ha venduto nel quartiere vecchio da 40 anni. Qualche volta i compratori lo invita una birra e mangiano, bevono insieme.

Successivo
Commenti

Forum

Discussioni
Non ci sono pagine con questa categoria.
Discussione Bandierina Iniziato Da Messaggi Visualizzazioni Ultimo Messaggio
Non ci sono pagine con questa categoria.
Visualizzati 0 risultati.